Foto-Grafìa | Esperimenti con la luce

La fotografia, prima d’essere processo artistico, è di base un processo chimico-fisico di reazione tra la luce e il supporto di fissaggio. Cosa succede dunque isolando i raggi luminosi e modellandoli  a proprio piacimento? Ambienti completamente nuovi, che suscitano sinestesie inaspettate. L’idea di rappresentare la “luce” in tutte le sue sfaccettature, e non come strumento di modellazione di un soggetto fisico, rimanda a suggestioni quali i sogni dei ciechi dalla nascita, le immagini generate ad occhi chiusi o le foto delle sonde spaziali.

Album realizzato per l’Esame di Fotografia all’Accademia di Belle Arti di Brera.